Utente 258XXX
salve a tutti, sono stato operato giorno 27 giugno per una fistola sacro-coccigea.. non era molto infiammata infatti l'operazione è stata rapida. Dopo l'operazione x 4 volte mi hanno medicato la ferita lasciata aperta con una garza infilata nella fessura della ferita dopo di che hanno tolto anche quella e mi hanno lasciato la ferita aperta e ho dovuto effettuare piu lavaggi quotidiani con un sapone antibatterico...ora la ferita si sta rimarginando ma intorno ad essa noto un po di gonfiore..mi chiedo se è dovuto all'operazione oppure si sta riformando il liquido? vi ringrazio anticipatamente per la disponibilità..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
E' compatibile con un normale decorso ma va visitato per poterle rispondere. Auguri!