Utente 551XXX
Buongiorno.
Scrivo a nome di un mio zio di anni 73,nella speranza di postare nella sezione giusta.
Chiede lumi riguardo al fatto che spessissimo,indipendentemente dalla temperatura le sue mani diventano molto molto scure (non a macchie ma in maniera uniforme e non solo alle estremita' ma anche ai dorsi delle stesse mani).
Potrebbe essere un problema di circolazione?
Non so se puo' essere importante ma lui ,aimhe',e' un forte fumatore da sempre.
Consigliate qualche esame in merito?
Grazie mille e complimenti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È sicuramente un problema di cianosi periferica. Se suo zio continua a fumare non può che peggiorare, ovviamente.
Tenga conto che ciò che succede alle mani accade anche al cervello ed alle coronarie.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org