Utente 214XXX
Ho 29 anni e da piccola ho un soffio al cuore. Solo che da 5 anni mi hanno detto di avere un lieve rigurgito mitralico...da allora ho paura, dolori al petto, sensazione di affaticarmi subito per non parlare poi del senso di testa vuota in cui vivo. Voglio sapere se sono sintomi riconducibili a questo o una causa ansiosa. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Sarebbe importante che lei riportasse i dati Dell ecocolordoppler cardiaco che ha eseguito
Cordialmente
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
grazie della tempestiva risposta, le scrivo di seguito i dati dell'ecocolordoppler eseguito a marzo 2012:

Atrio sx 29 mm
Aorta radice 26 mm
V.Sn. diametro teleadiastolico 46 mm
V. Sn. diametro telesistolico 29 mm
Setto intraventricolare 9 mm
Parete posteriore 8 mm
V. Dx. diametro telediastolico 24 mm


Ventricolo sinistro di dimensioni cavitarie normali con buona cinesi (68%). Mitrale con lembo anteriore ridondante. Aorta di calibro regolare. Atrio sx normale. Cavità dx normale.

Rigurgito mitralico lieve

Dottore mi aiuti sono preoccupata dovrei fare altri esami? Tipo holter e prova da sforzo? Questi due esami li ho fatti l'ultima volta nel 2007 ed erano negativi, ogni anno invece faccio ecg ed ecocardiocolordoppler.
In più ho la pressione sempre bassa, stamattina era 95/60...Attendo risposta. Comunque quello che mi snerva di più è la testa vuota ogni giorno. grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il lieve rigurgito mitralico che e' segnalato non ha nienete a che vedere con i sintomi che lei riferisce ne' coi valori pretori. cerchi di bere molta acqua 8circa 2 litri al giorno e di mangiare un po' più' salato.
Per cio che rigiarda i controlli esegua un ecocolordoppler cardiaco ogni anno
arrivderci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille.
[#5] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Salve dottore mi scusi se le scrivo nuovamente. Ieri sera mi sentivo svenire, come sempre testa vuota, dolori al petto, paura.Tutta la notte poi non ho dormito...cinque anni fa ho avuto altri episodi di attacchi di panico. Solo che oggi leggendo bene una scheda in cui erano elencati i sintomi del rigurgito mitralico c'era anche sensazione di testa vuota. Come mai?Che devo pensare?Devo ritornare a fare tutti gli esami?Grazie...sono molto preoccupata
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi lei verosimilmente soffre di attacchi di panico, per cui non ha bisogno di un. Cardiologo ma di una terapia precisa che può prescriverle uno specialista.
La testa vuota ed il rigurgito mitralico non hanno alcun rapporto, mi creda.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#7] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Certo che le credo ma spesso leggo di questi sintomi trovando su internet la voce rigurgito mitralico. Ovviamente avendolo associo ogni cambiamento del mio corpo a questa se pur piccola anomalia.in effetti la mia paura e'che la situazione sia peggiorata anche se l'ultima visita cardiologica ed ecocardiocolordoppler risalgano a marzo.perciò forse avendo altre conferme starei meglio.perché allora in molti sintomi descritti sul rigurgito e'riportata testa vuota?ho anche dolori al petto.grazie
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, con i moderni ecografi e' frequentissimo ritrovare minimi rigurgiti valvolari, che vengono considerati come varianti della normalita'.
Ovviamente io non ho la possibilita' di vedere la sua ecografia, ma dato cio che lei riporta come referto le garantisco che il senso "di testa vuota" non ha niente a che vedere con il mino jet da rigurgito mitralico.
Per cio che concerne i dolori al petto se questi fossero puntori, sensibili agli atti del respiro o ai movimenti del torace, anch'essi non sarebbero di pertinenza cardiaca.
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#9] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Non so spiegare come sono i dolori al petto so solo che mi fa male e questo mi crea agitazione.mi fa male anche se sto ferma, sento fastidio.così sono iniziati gli attacchi di panico con tutti questi sintomi.che devo fare ?
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
deve solo parlarne col suo curante che la indirizzera da uno specialista
per il panico
arrivederci
cecchini
[#11] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
grazie dottore
[#12] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Salve dottore...come già le accennai della mia preoccupazione ieri ho eseguito l'ecg da sforzo ed è risultato negativo, ho messo anche l'holter delle 24 ore e venrdì devo ritirare la risposta.Lo so lo so che non è questo è il problema ma per cominciare a stare tranquilla devo partire da questo. Solo che ho spesso la pressione bassa la sto misurando più spesso in farmacia. Vorrei capire se c'è relazione tra il mio stato d'animo e la pressione, se quindi gli attacchi di panico e lo stato di angoscia e ansia mi portano ad avere pressione bassa.Grazie
[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non so cosa lei intenda per " pressione bassa" ma non vi è alcun rapporto tra questa es il suo stato di ansia.
Arrivederci
Cecchini
[#14] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
per pressione bassa intendo che ieri mattina l'ho misurata ed era 80/60, due giorni prima 95/60...sento la testa vuota e vado a misurarla e la trovo bassa...allora dico la testa vuota ce l'ho per l'ansia o per la pressione bassa?e mi preoccupo...
[#15] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non ce' niente di cui preoccuparsi. beva molta acqua (almeno 2 litri al giorno) e mangi piu' salato
arrivederci
cecchini
[#16] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
grazie
[#17] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Salve dottore oggi ho ritirato anche l'holter cardiaco delle 24 ore le riporto le conclusioni:
Ritmo sinusale. FC media: 70 bpm. FC minima 42 bpm alle 8:08. FC massima 135 bpm alle 12:20. Pause superiori a 2.5:0. Battiti Ventricolari 0, con 0 Run V e 0 Coppie VE, eventi di Bigeminismo Ventricolari 0, eventi di Trigeminismo Ventricolari 0. Ectopia Sopraventricolare 2, con 0 SV-Runs e 0 Coppie SVE, Eventi di bigeminismo sopraventricolare: 0. Eventi di trigeminismo sopraventricolare 0. Totale minuti episodi ST 0. Volevo chiarimenti su ectopia sopraventricolare 2 dottore e poi ho misurato di nuovo la pressione oggi pomeriggio in farmacia e di nuovo 90/60, l'ho voluta misurare perchè sentivo forte la testa vuota. Come devo fare dottore con questa pressione. Vorrei fare esami specifici per capire se proviene da un problema, sto tutto il giorno o seduta o sdraiata a causa della pressione. Grazie
[#18] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei ha un Holter normale.
Per i problemi pressori le ho già risposto
Lei non ha bisogno di un cardiologo.
Con questo la saluto
Cecchini
[#19] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Grazie molto gentile.
[#20] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Dottore le scrivo nuovamente per chiederle una cosa...inserendo su internet lieve rigurgito mitralico nella spiegazione di esso è indicato tra i sintomi testa vuota...che devo pensare? In più può peggiorare nel tempo il lieve rigurgito mitralico?Oppure può dare sintomi che poi non gtrovano risposta negli esami? Mi scusi per l'insistenza, non mi stancherò mai di chiedere!!!Grazie
[#21] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le ho già risposto più volte. È liberissima di non credermi, ma l'ameno non mi ponga più volte la stessa domanda: otterrà da me sempre la solita risposta
Arrivederci
Cecchini
[#22] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Si ha ragione!!!Però non le ho mai chiesto se può peggiorare nel tempo.Grazie
[#23] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Premesso che una delle poche cose che migliora col tempo, oltre l esperienza, è il vino, il suo minimo rigurgito non peggiorerà.
Con questo la saluto
Cecchini
[#24] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
grazie
[#25] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Salve dottore dopo altri fastidi tra cui dolore al petto e al braccio ho effettuato nuovamente visita cardiologica, ecg ed ecocardiocolordoppler e anche dei tronchi sovraortici, le scrivo qui tutto il referto:
Ecg: ritmo sinusale con frequenza di 77 complessi7minuti. Ai limiti della norma(modeste ed aspecifiche alterazioni della fase di ripolarizzazione in sede diaframmatica).
Ecocardiogramma: nei limiti la cinesi globale e segmentaria. Cavità cardiache e spessori parietali nei limiti. Fisiologico il profilo diastolico. Incurvamento del lembo anteriore della mitrale con valvola ben funzionante. Fisiologici i flussi valvolari...pericardio indennne.Esame compatibile con cuore sano.
Ecodoppler dei tsa nulla di patologico.
assenza di segni clinici da riferirsi a cardiopatie valvolari emodinamicamente significative. Compenso emodinamico. Presenti i polsi arteriosi periferici. Pressione arteriosa 110/65...le chiedo per la ripolarizzazione che si intende cosa significa e cosa devo fare. Grazie
[#26] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
In più le volevo dire che da una settimana ho iniziato a prendere cipralex gocce come prescritto dalla psichiatra e la mattina solo per 15 giorno prendo mezza compressa di alaprazopam.vorrei chiederle che relazione c'è tra questo e la ripolarizzazione e'grave?non l'ho mai Vute.grazie
[#27] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ma la smetta per cortesia., è la 26 esima replica ai suoi post. Lei non è cardiopatica . Se lo metta in testa.
Cordialità
Cecchini
[#28] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Si ma mi chiedevo come mai l'ecg fatto a marzo e'negativo e ora presenta alterazioni della ripolarizzazione in concomitanza con l'assunzione del cipralex?mi può spiegare cosa significa
[#29] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Molte sostanze, come alcuni antibiotici, così come lo stato di tensione, modificano l ECG in modo assolutamente insignificante.
E con questo la saluto
[#30] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Si ma il cipralex che sto prendendo E'un antidepressivo e se questo dovesse influire negativamente sul cuore lo sospendo.cosa mi consiglia se lo sospendo rientrano queste ripolarizzazioni???
[#31] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le alterazioni aspecifiche sono appunto aspecifiche, quindi prive di significato.
Si tranquillizzi pertanto
Cecchini
[#32] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio molto.