Utente 262XXX
Salve,
nel mese di gennaio mi è capitato di stare spesso con una ragazza, senza che lei volesse avere un rapporto completo. Ci stuzzicavamo a vicenda e spesso ,quindi, avevo il pene in erezione , senza mai eiaculare. Col passare dei giorni ho riscontrato delle perdite e un dolore fortissimo in direzione del testicolo destro. Sono andato da un urologo e mi ha prescritto una cura che ha fatto passare il dolore. Non ho capito bene se secondo lui si trattasse di prostatite o un'infiammazione... Come dire, non mi ha pienamente soddisfatto.
Da allora non ho più avuto rapporti.
Capita spesso però che dopo che faccio una corsetta o magari dopo che sto seduto su una sedia per un certo tempo che il dolore torni lievemente.
Io comincio a preoccuparmi seriamente. Cosa potrebbe essere?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

dal racconto che ci fornisce potrebbe trattarsi di una infiammazione che non si è ancora risolta del tutto. Colga l'occasione per ritornare dallo specialista ed eventualmente fare una ecografia anche a scopo preventivo.

Un cordiale saluto