Utente 207XXX
Gentilissimo dottore,
Circa un mese fà ho effettuato un esame ecocardiografico per un semplice controllo, dal quale è risultato un lieve ingrandimento dell'atrio sinistro.
Riporto i seguenti risultati:
VENTRICOLO SINISTRO: di normali dimensioni e geometria. Buona la cinesi globale e segmentale. ATRIO SINISTRO: di dimensioni lievemente aumentate. BULBO AORTICO: nella norma. A. TORACICA ASCENDENTE: di diametro normale. VALVOLA AORTICA: tricuspide. Flussimetria valvolare:
Rigurgito valvolare: assente. VALVOLA MITRALE: normale. Flussimetria valvolare:
Rigurgito valvolare: minimo. VENTRICOLO DESTRO: dimensioni conservate. ATRIO DESTRO: dimensione nei limiti. VALVOLA TRICUSPIDE: normale. Rigurgito minimo. PERICARDIO: indenne. Assenza di versamento.

CONCLUSIONI
Lieve ingrandimento atriale sinistro. Minima insufficienza mitralica e tricuspidalica.

In base a questa diagnosi c'è da preoccuparsi? Considerando che faccio molto sport, può rappresentare un problema?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È un esame eco grafico nei limiti della norma, a parte un modesto aumento volumetrico Dell atrio si istmo, tra l altro non misurato
Cordialità
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la sua disponibilità.
Quindi non è nulla di preoccupante? E si può fare ugualmente sport?
Perchè visto che mi è stata consigliata una visita da un cardioghirurgo mi ero un pò spaventata.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo' tranquillamente fare sport.
Il cardiochirurgo non c'entra proprio per niente
Arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la sua disponibilità.