Utente 207XXX
Gentilissimo dottore,
Circa un mese fà ho effettuato un esame ecocardiografico per un semplice controllo, dal quale è risultato un lieve ingrandimento dell'atrio sinistro.
Riporto i seguenti risultati:
VENTRICOLO SINISTRO: di normali dimensioni e geometria. Buona la cinesi globale e segmentale. ATRIO SINISTRO: di dimensioni lievemente aumentate. BULBO AORTICO: nella norma. A. TORACICA ASCENDENTE: di diametro normale. VALVOLA AORTICA: tricuspide. Flussimetria valvolare:
Rigurgito valvolare: assente. VALVOLA MITRALE: normale. Flussimetria valvolare:
Rigurgito valvolare: minimo. VENTRICOLO DESTRO: dimensioni conservate. ATRIO DESTRO: dimensione nei limiti. VALVOLA TRICUSPIDE: normale. Rigurgito minimo. PERICARDIO: indenne. Assenza di versamento.

CONCLUSIONI
Lieve ingrandimento atriale sinistro. Minima insufficienza mitralica e tricuspidalica.

In base a questa diagnosi c'è da preoccuparsi? Considerando che faccio molto sport, può rappresentare un problema?
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È un esame eco grafico nei limiti della norma, a parte un modesto aumento volumetrico Dell atrio si istmo, tra l altro non misurato
Cordialità
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la sua disponibilità.
Quindi non è nulla di preoccupante? E si può fare ugualmente sport?
Perchè visto che mi è stata consigliata una visita da un cardioghirurgo mi ero un pò spaventata.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo' tranquillamente fare sport.
Il cardiochirurgo non c'entra proprio per niente
Arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 207XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio per la sua disponibilità.