Utente 213XXX
Salve, sono una ragazza di 22 anni.
Circa 10 anni fa ho devitalizzato un dente che si trovava in un bruttissimo stato, il penultimo a destra dell'arcata inferiore. Nel corso degli anni si è a poco a poco "rotto" ed è arrivato praticamente quasi al pari con la gengiva ( posso dire con sicurezza che sono almeno 5 anni che era meno della metà del dente integro, effettivo). L'ho tolto definitivamente 3 sett. fa

Qualche giorno fa curiosando in bocca (avevo una papillina infiammata), mi sono accorta di una escrescenza della lingua, una zona "rigonfia" ed allungata un ovale orizzontale sul fianco della lingua... ho notato che mettendo dentro la lingua, a denti stretti, questa escrescenza va a calzare perfettamente nel "buco" dello sventurato dente. QUindi ho pensato che magari nel corso di questi anni la lingua possa aver subito la deformazione in seguito al continuo contatto col "buco" del dente mancante. E' una spiegazione valida?
E' possibile e comune che la lingua prenda così facilmente nuova forma?

Vi ringrazio per il servizio che gentilmente offrite :)

Buon lavoro

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Auletta
28% attività
8% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Quella che Lei da è una delle possibili spiegazioni della condizione osservata.
Le consiglio comunque una visita odontoiatrica per la certezza di diagnosi.