Utente 639XXX
Salve,
sono un ragazzo di 21 anni e ho frequenti rapporti sessuali con la mia ragazza. Da circa 2 settimane durante il rapporto (anche all'inizio) ho dei dolori al glande, tipo un bruciore, oggi ho notato che in prossimità dell uretra (dalla parte dove c'è il "filo" di pelle) vi è come una bollicina dello stesso colore del glande e questa bollicina al tatto provoca un dolore paragonabile a quando si tocca un foruncolo.
Non ho mai avuto questo problema e mi si è presentato dopo non aver avuto rapporti sessuali per circa un mese. All inizio pensavo che il dolore provenisse da dei piccoli taglietti che vi erano all interno della pelle (prepuzio?).
Purtroppo leggendo nel sito non ho trovato dei sintomi simili al mio.
Per cui volevo chiedervi un vostro parere (prima di rivolgermi al mio medico), di cosa si tratta, se sparisce da solo o in che modo.
Vi prego di rispondermi, vi ringrazio molto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore 6396,

Tutti i problemi cutanei o mucosi non possono essere valutati senza averli potuti osservare direttamente
Bel il suo caso potrebbe trattarsi di una piccola formazione angiomatosa ma, comunque, si faccia vedere dal suo medico o da un dermatologo, in ospedale
cari saluti
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
concordo e condivido in pieno il saggio mconsiglio datoLe dal Collega.
Cordiali Saluti
Prof. Giovanni MARTINO
[#3] dopo  
Utente 639XXX

Iscritto dal 2005
Grazie molte per le vostre risposte, mi potreste spiegare cosa è una formazione angiomatosa?
Grazie
saluti
[#4] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
4% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
uNA LESIONE COStituiota prevalentemente da strutture vascolari normalmente di natura benigna.
saluiti
[#5] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
caro amico,
difficile dire non avendo visto l'aspetto di quello che tu chiami bollicino. un angioma potrbbe essere una diagnosi possibile ma non troppo probabile a causa degli altri sintomi che riferisci. con ogni probabilità potrebbe trattarsi di una infiammazione di natura irritativa o da agenti tipo Candida o da batteri.
sarebbe importante vedere la lesione e conoscerne la evoluzione nei giorni successivi.
rimango a tua disposizione
saluti
Dr Marcello Stante
Taranto
Firenze
Prato