Utente 267XXX
Salve, da pochi giorni grazie ad un eco(color)doppler testicolare scrotale, richiesto dal nostro medico a seguito di un lieve dolore testicolare, è emersa la presenza di queste microcalcificazioni...ossia il "testicolo a cielo stellato",naturalmente siamo terrorizzati per quello che abbiamo letto da internet visto le correlazioni,ci chiedevamo : quante sono le possibilità di poter sviluppare un tumore,se è il caso di fare anche un eco addominale e toracica? e da quello che abbiamo capito queste microlitiasi sono dovute ad eventi traumatici e infiammatori (correggetemi se sbaglio) a livello testicolare, allora mi chiedevo se potessero essere una conseguenza di lunghi periodi di astinenza visto che non vi era lo svuotamento del testicolo il che gli causava molto dolore.. Grazie!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il testicolo a cielo stellato, cioè con microvcalcificazioni diffuse è un sintomo di una possibile alterazione strutturale del testicolo, non di tumore, che se non è stato evidenziato da ecografia non c' è. Il fatto che sia una lesione che precede tumnore è stata abbandonata oramai da una decina di anni. Li si tratta di valutare appieno la funzionalità testicolore con esame ormonali, spermiogramma e visita da esperto andrologo.