Utente 268XXX
Buon giorno,
In data lunedì 10 sono stato operato alla mano sinistra per una frattura alla testa del 5° metacarpo, dopo l'operazione mi è stato messo un tutore in termo plastica che sono andato a togliere la mattina successiva perchè troppo stretto, me ne hanno messo un altro un po' più largo, solo che dopo 2 giorni che le dita e la mano si sono sgonfiate, la mano ha cominciato a diventare diciamo, livida e verdognola e la parte superiore della mano al solo tatto sembra quasi un livido unico, e l'attaccatura dei peli del pollice ( sopra il metacarpo ) è viola, vorrei sapere se tutto questo è normale, se è dovuto al trauma che ha ricevuto la mano, oppure devo recarmi in ospedale per farmi controllare? Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

entro certi limiti, sia il trauma sia l'intervento chirurgico possono determinare un ematoma oppure un'ecchimosi.

E' praticamente impossibile per me, a distanza, dirle se l'entità del suo problema può rientrare in una condizione di "normalità" oppore no.

Nel dubbio, mi farei dare un'occhiata.

Buona giornata.