Utente 269XXX
Salve a tutti, ho 19 anni, non ho mai praticato sport regolarmente ma posso godere di un ottima resistenza. 1 mese fa ho iniziato attività sportiva, pet la precisione muay thai. L'allenamento è parecchio impegnativo, ma mi gratifica molto. Ora.. non sono mai stato un salutista , mi piace la bella vita, da quando ho 14 anni che consumo a periodi alterni cannabis e a volte faccio serate impegnative dove consumo sia alcool che cannabis. Di fronte a questo ho deciso che era il momento di darci un taglio, perche guardandomi allo specchio ho notato che questa vita non giova molto all'aspetto fisico. Da un 2 settimane ho anche re iniziato la scuola perciò non dormo piu di 7\8 ore a notte, a volte anche 6. Ma arriviamo al punto, è da 2 settimane che ho avvertito sempre di piu questo affaticamento al cuore, come una specie di stretta, a volte anche un leggero dolorino e il mio respiro diventa leggermente affannoso. Ascoltando i battiti, ho notato che qualche volta lo salta, tipo extrasistole, e questo affaticamento a volte lo sento anche in gola. Io penso che probabilmente sia li stress adattativo a un tipo di vita diverso, ma comunque chiedo consulto per chiarimenti, grazie.
PS: non ho mai sofferto di patologie cardiovascolari, a parte una varicocele congenita nelle parti basse

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
sara' meglio che dia un taglio definitivo alle serate "impegnative" come dice lei.
Anche perche', con la legge attuale, chi le fornisce cannabis va direttamente in galera.
Per cio 'che concerne la sua salute se fa consumo di alcool e cannabis significa che non e'0 veramente preoccupato della sua salute.
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Ok.. quindi la causa é questo motivo da lei citato?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Direi che la cannabis e l'acool le garantiscono una vita breve e difficile. Le aumentano il rischio di tumori epatici, cirrosi, di danno cerebrale, di tumore ai testicoli,e cosi' via.
Arrivederci
cecchini