Utente 142XXX
Salve
Volevo sapere una cosa. Sono stata dal mio medico di base a farmi vedere uno "strano" neo sulla cute, tra i capelli : mi ha detto, facciamo un controllo neo ma è verrucoso, tranquilla.
Sono andata da un dermatologo privato che ad "occhio", mi dice : è una verruca seborroica, entro l'inverno ( quindi 2/3 mesi) la toglierei.
Mi ha consigliato tutto l'iter da fare, mandadomi all'IDI.
Qui, visto che non sono convenzionati ho pagato 250 euro per fare visita chirurgia asportazione e esame istologico.
Il chirurgo dell'Idi lo ha visto e ha confermato ( dicendo te lo metto per iscritto, è questo) una verrucca seborroica, nonostante la mia giovane età ( 28 anni).
Ha comunque asportato il tutto. Alla fine, dopo 3 punti in testa e 15 giorni di attesa, arriva l'esame istologico : neo blu .
Era cosi difficile da diagnosticare? ed era possibile confonderlo con altre cose?
grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

Le rispondo in termini generali e non riferibili ad un caso (il suo) che non conosco:

La cheratosi seborroica ed il nevo blu sono CLINICAMENTE e DERMOSCOPICAMENTE due lesioni COMPLETAMENTE diverse fra loro. Non vi e' overlap possibile nell'interpretazione.

Carissimi saluti

[#2] dopo  
Utente 142XXX

Iscritto dal 2010
Salve
grazie, immaginavo..
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Confermo appieno .Lesioni diversissime , e tra l'altro il nevo blu non ha assolutamente aspetto verrucoso.
Cordialità