Utente 583XXX
Buongiorno, ho fatto di recente una nuova visita oculistica per la lacrimazione all'occhio dx ed i fastidi che avevo già da Dicembre scorso. All'inizio la lacrimazione era occasionale, adesso è diventata persistente. Se spingo sotto l'occhio escono delle lacrime e dalla visita oculistica (in cui hi fatto anche il lavaggio del dotto lacrimale) è emersa un'ostruzione al 100% del dotto lacrimale. Mi è stata prescritta una dacriocistografia (pur essendo di Roma sto trovando enormi difficoltà nel prenotarla perchè sembra non venga eseguita in quasi alcun ospedale). Inoltre, mi è stato consigliato un consulto ORL. Ho 38 anni, il setto nasale leggermente deviato da sempre, ma mai ho avuto fastidi al naso tipo sinusiti o infezioni all'occhio. Posso dire che quest'occhio è sempre quello che soffre quando ho mal di testa, che non posso poggiarmi laro dx sul cuscino altrimenti mi fa subito male, ma non sono mai riuscita a saperne il motivo. Oggi ho messo del collirio perchè sentivo gli occhi un po' irritati (euphralia) ed ora dall'occhio escono lacrime miste a specie di pus giallo-verde. L'oculista mi ha anche detto di mettere gocce di argotone e di fare lavaggi nasali, cosa che faccio da qualche giorno. Mi sono un po' spaventata da queste secrezioni che prima non avevo, Posso farci qualcosa prima di fare l'esame di dacriocistografia? In ultimo: porto le lenti mensili, sempre rigorosamente rispettanto le varie osservazioni igieniche, penso che debba smettere di portarle del tutto, vero? Grazie per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Se ha secrezioni probabilmente vi è una infezione.
Ne parli con il suo oculista per una terapia antibiotica.

Valuti poi la possibilità di effettuare un intervento di DCR per risolvere il problema.

Cordiali saluti