Utente 213XXX
Ho eseguito di recente un intervento alla spalla e dalle radiografie del torace di routine è emersa questa diagnosi rilevata dalla cartella clinica: Lieve salienza del bottone aortico, ho mostrato al mio medico curante che in un primo momento mi ha detto che non ho nulla da preoccuparmi ma allo stesso tempo mi ha prescritto un ecocardiogramma. La mia domanda è per gli specialisti: Che cosa vuol dire esattamente"Lieve salienza del bottone aortico", è una patologia che potrebbe peggiorare e in che misura, la tachicardia e l'affanno che ogni tanto avverto, sono segnali di quest'anomalia? Aggiungo che soffro di diabete del tipo 2 che ho già delle complicazioni micro e macroangiopatiche (diagnosi fatta dai medici legali) retinopatia, dilatazione delle vie biliari con steatosi epatica inoltre sono affetta da ipotiroidite di Hashimoto e dal 2003 assumo Eutirox 75 e dal 2009 metformina 1000x2. Potrebbe il diabete avere prodotto danni anche al cuore? Sono sinceramente preoccupata, potreste spiegarmi meglio se la diagnosi rilevata da una semplice radiografia al torace deve essere approfondita da una visita cardiologica e altri esami? In attesa di una vostra risposta cordialmente saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi una lieve salienza del bottone aortico e' un reperto provo e significato patologico
Si tranquillizzi pertanto
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2006
Mi scusi dottore, voleva dire: "povero di significato patologico"?

grazie per avermi tranquillizzata!
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
volevo scrivere PRIVO, mi scusi
arrivederci