Utente 272XXX
salve, poco tempo fa ho effettuato degli esami per la mononucleosi, perchè mi sentivo molto stanca, affaticata e no riuscivo a concentrarmi.questo tipo di sintomi li ritrovo ancora tutt'ora, e dagli esami il medico disse che era tutto a norma!!secondo le analisi che ho fatto, dell'esame S-ANTI-EBV IgM risulta <10, l'S-ANTI-EBNA IgG risulta >600.0 ed infine l'S-ANTI-VCA IgG risulta 89.7.successivamente trovo un commento con scritto :"il profilo sierologico suggerisce una infezione pregressa da EBV, giustificata da una contemporanea presenza di reattività VCA-IgG e EBNA-IgG e debola o nulla reattività EBV-IgM"!!
cosa significa tutto ciò?? e da cosa può dipendere la mia stanchezza e la mancanza di concentrazione? ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
Le confermo che i Suoi esami sierologici per EBV indicano un'infezione pregressa, pertanto i sintomi attuali non possono essere attribuiti a tale infezione.
Le consiglio di rideterminarsi con il Suo medico curante per indagare in altre direzioni.
Saluti,