Utente 179XXX
premesso che utilizzo da circa due mesi Eutirox 50 per un leggero ipotiroidismo (valori di THS riscontrati a 5,4 mU/L) e che di natura sono ansioso vorrei sottoporre alla vs valutazione il seguente fatto: la notte mi capita di svegliarmi durante degli attacchi di tachicardia che solitamente durano non oltre un paio di minuti.
Ho fatto nel Dicembre 2011 in ECG e visita cardiologica da cui non sono emerse cardiopatie.
Faccio attività fisica regolare (nuoto 2 volte alla settimana) ma non ho mai avuto nessun tipo di problemi.

grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Quello che lei descrive è atipico rispetto a forme di tachicardia che rappresentano vere e proprie tachiaritmie. Solo per eccesso di zelo e per permettere a lei di tranquillizzarsi definitivamente può fare un Holter ECG (tenendo presente che ha valore solo se durante la registrazione si manifestano i sintoimi riportati).
Cordialità