Utente 239XXX
Gentili dottori, ho 30 anni suonati e dopo un rapporto sessuale ho notato che dal mio glande fuoriusciva del sangue rosso vivo per un minuto circa.
Durante l'orgasmo ho sentito un dolore sulla punta del pene, cosa già capitata un qualche giorno fa mentre facevo pipi'...

la mia ragazza si è accorta del pasticcio. abbiamo controllato lo sperma e non sembrava frammisto a sangue però


mi DEBBO PREOCCUPARE?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
preoccuparsi non direi ma di farsi visitare si.. Andrebbe stabilito da dove viene il sangue e cosa si può fare di utile perchè questo non accada. il punto è stabilire se il sanguinamento è proveniente dall'uretra e, per esempio, da una lacerazione del frenulo.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
gentile Dottore, andrò sicuramente in settimana.

Esternamente non ho alcuna lacerazione e sono stato circonciso qualche anno fa. Oggi ho deciso di riprovare e non è successo nulla, ho letto che nel caso in cui fosse stato qualcosa di piu' profondo, avrei dovuto notare del sangue coagulato o cmq scuro per alcune volte, ma era tutto normale... alchè ho pensato ad un capillare che magari si è rotto.


fermo restando che un controllo lo farò sicuramente.


Grazie mille

ps: nessun problema di tipo tecnico. Consideri comunque che ho una certa padronanza meccanica e molte volte capita di fermarmi prima dell'amplesso per poter proseguire, questo potrebbe sfociare in un evento come quello che mi è capitato?


distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
si, in teoria è possibile.
cordialmente