Utente 180XXX
buonasera,
ad un mio genitore durante il ricovero x insuff renale han trovato :
come riporta l'uro tac:
bilaterali cisti disomogenee con componente iperdensa calcica e o emorragica bilater di 28 mm e 20. con altra piccola formaz parenchimale di 8 mm. la lesione a dx pare sepimentata.
estroflessini diverticolari . potassio ancora sopra livelli medi dopo le dimissioni dall'ospedale. giorni fa. tornerà dal oncologo x due tumori trovati alla vescica e alla prostata. grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
le due piccole cisti rilevate a suo padre non hanno verosimilmente in questo momento alcun significato particolare, in un quadro assai complesso per altri motivi, in cui si associano un'insufficienza renale (a causa ignota?) e problemi oncologici alla vescica ed alla prostata. La situazione, che immagiono sia ora gestita da un Collega nefrologo od internista, meriterà certamente anche un'attenta valutazione urologica, per definire meglio la diagnosi e le eventuali possibilità di intervento.

Saluti