Utente cancellato
Egr. Dr. le posto la diagnosi ecografica.
Rene six presenza di calcolo da cm.1 circa. presenza di cisti di modeste dimensioni, mentre: a carico del rene destro, in sede polare inferiore, altra area anecogena a pareti nette e con diam. di 30mm. circa che ne deforma la corticale. E' consigliata la TAC senza contrasto.

Devo preoccuparmi?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo Piana

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,
certamente non è il caso che si preoccupi troppo; il rilievo delle cisti, che l'ecografia definisce con sufficiente precisione, non ha nessun significato particolare. Il fatto che sia stata richiesta una TAC senza mezzo di contrasto, mi fa invece pensare che i miei Colleghi vogliano con questa definire meglio la situazione del calcolo. Infatti, questa tecnica radiologica semplificata è oggi il mezzo più affidabile per lo studio dei calcoli renali, o almeno dei casi in cui l'ecografia e la radiografia semplice non forniscano elementi sufficienti per decidere il tipo di trattamento da proporre al paziente.

Saluti
Dr. Paolo Piana
Responsabile Centro Calcolosi Renale A.O. U. Città della Salute e della Scienza - Torino
www.urologiatorino.org/landing