Utente 266XXX
Buonasera Dottori! Scrivo questo consulto in preda al panico e ringrazio per la Vs attenzione.
A settembre mi sono recata al pronto soccorso per un dolore toracico, centrale sinistro. Mi hanno fatto l'elettrocardiogramma, misurato pressione e prelevato un campione di sangue. Emocromo perfetto, Troponina t a 3,4 (dovrebbe essere compreso tra 0 e 14). Referto elettrocardiogramma: tachicardia sinusale FC 101 Bpm, atipie aspecifiche FRV.
P 106 ms Paxis 68
PR 124 ms. QRS axis 66
QRS 96 ms. T axis 29
QT 354 ms. QTC 459 ms


Pressione 80/125

Mi hanno tranquillizzata dicendomi si trattasse solo di ansia.
Oggi avverto fitte al torace, sotto il seno sx ma verso il centro, all'altezza dello stomaco (sotto lo sterno, non riesco a spiegarmi bene); a pranzo ho mangiato parecchio e in questo momento mi sento un pò "gonfia"..potrebbe trattarsi di un problema cardiaco? I dolori non sono fortissimi, ad intermittenza e molto sopportabili.......sono molto ansiosa, mi agito tantissimo e ciò amplifica il mio fastidio.
Cosa mi consiglia??? Il mio medico curante lo potró trovare in studio domani mattina...mi reco nuovamente al pronto soccorso?? O sto esagerando??
Ringrazio infinitamente per la Vs attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il suo fastidio sembra esser legato solo ad una difficile digestione o ad una irritazione gastrica, stia perciò serena, il suo cuore è ok!
Saluti
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio infinitamente! Questa mattina va decisamente meglio! Mi sono tranquillizzata! Ancora grazie!
Saluti