Utente 579XXX
Buongiorno, mi chiamo Luca, ho 36 anni, vi ho scritto un mese e mezzo fa raccontandomi di mie vicissitudini che mi hanno portato ad aver bisogno di una protesi idraulica. Ho avuto tutte le delucidazioni richieste e per questo vi ringrazio. Un'ultima informazione, per quanto riguarda la circonferenza in erezione, sarà di misura standard a seconda di modello di protesi inserita? Mi spiegate dettagliamente questo punto. Grazie ancora

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore ,
vi è poco da spiegare, ogni protesi ha una ditta che la produce ed ogni ditta con leggere variazioni ha misure diverse. La circonferenza poi in erezione a volte varia da caso a caso soprattutto se esiste una erezione supplementare a quella già determinata dal dispositivo inserito. La cosa migliore da fare, in questi casi, è chiedere sempre queste informazioni particolari e dettagliate al proprio chirurgo.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

ribadisco che queste domande dovrebbero essere poste a chi ha visitato il paziente, proposto la protesi e che dovrà procedere all'intervento
Ho avuto modo di operare decine di pazienti con protesi idrauliche.
per la circonferenza, la migliore è la Titan della Coloplast-Mentor
veda anche www.erezione.org
Cari saluti