Utente 280XXX
Salve,
vi scrivo perchè ho notato che il mio ragazzo ha il glande molto sensibile in particolare sul bordo inferiore. Ovvero sulla corona del glande, lo stesso è frastagliato, quindi non liscio e regolare. Con delle sporgenze molto piccole come puntini più chiari. Lui dice che non è nulla e che è solamente sensibile in quella zona. Io sto insieme a lui da pochi mesi e me ne sono accorta ora che abbiamo iniziato ad avere rapporti completi. Me ne sono accorta dapprima al tatto e poi visivamente.

Volevo sapere se è una cosa normale o se è un sintomo di un qualcosa da curare. Inoltre, dobbiamo prendere precauzioni?

Grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
senza vedere , da qua, non possiamo dire di cosa si tratta quindi il consiglio è una visita.
tuttavia la corona del glande spesso non è liscia e la sensibilità locale è variabilissima da persona a persona.
cordialmente
[#2] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille, sicuramente mi sottoporrò ad una visita.

Cmq nel frattempo mi conferma che questa conformazione non è necessariamente sintomo di una qualche malattia?

Grazie ancora!
[#3] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
scusi se insisto...ma da qua non posso avere certezze
cordialmente
[#4] dopo  
Utente 280XXX

Iscritto dal 2012
certo, ma infatti non le chiedevo certezze. Solo volevo sapere se SICURAMENTE è sintomo di qualche malattia e con una visita scoprirò quale... oppure se può anche essere una conformazione normale in alcuni casi.

La domanda era per capire se sono sicuramente malato o se andando alla visita potrebbero anche dirmi che non lo sono.
[#5] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
salve di nuovo.
per darle una risposta in termini di "sicuramente" dovrei avere la possibilità di visitarla.
Non ho, " sicuramente", la possibilità di fare una diagnosi, oltretutto a distanza, sulla base di una sommaria descrizione e non posso che invitarla di nuovo ad andare a visita.
le ricordo cosa trova scritto in fondo alla pagina e in rosso:
Attenzione: MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.
l'avvertenza non è casuale e deriva dai limiti, anche legali, che si hanno da questa postazione.
cordialmente
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,
alcunu soggetti possono avere il margine del prepuzio un po' irregolare, quasi a sembrare "frastagliato" senza che questo debba o possa significare patologia.
nel dubbio si faccia vedere da uno specialista andrologo o mandi qualche foto per una valutazione telematica
cari saluti
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ribadisco, con il collega Biagiotti, che è bene ora non perdere altro tempo prezioso e sentire in diretta un bravo ed esperto andrologo.

Cordiali saluti.