Utente 639XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 25 anni, da circa 15giorni avverto un forte prurito e talora una sensazione di bruciore localizzato su un neo che ho sulla gamba sinistra. La sensazione è inoltre di gonfiore, come se avessi un foruncolo che sta per scoppiare. Il neo è presente fin dalla nascita: non ho preso sole sull'arto di recente ed il neo non ha subito traumi (escoriazioni, ecc). Oggettivamente si è ispessito (era un neo "piatto" non in rilevo) ed è comparsa una piccola macchia nera all'interno del neo stesso.
Ho fatto una visita dermatologica in seguito alla quale mi è stata consigliate l'exeresi con esame istologico. Poichè la data per l'operazione è relativamente distante (circa un mese e mezzo) ed il fastidio continua ad essere presente volevo sapere come comportarmi e se eventualmente fosse il caso di consultare nuovamente un dermatologo per una visita più approfondita.
Cordiali saluti
Francesco

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Genitle Francesco,

purtroppo i nei, anche quando si modificano in senso negativo, non danno "sentore" di loro: pertanto il prurito, il bruciore o il fastidio che si prova, non costituisce una sitomatologia significativa.

Solo l'occhio esperto del dermatologo e l'epiluminescenza possono fare diagnosi: programmi con fiducia la sua visita.

cari saluti

[#2] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
La visita con un Dermatologo che si avvalga, per la diagnosi delle formazioni pigmentate, di videodermatoscopio in epiluminescenza è fondamentale, anche per la decisione di una eventuale exeresi di tipo chirurgico.
Cari saluti
[#3] dopo  
Utente 639XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio entrambi,
in effetti durante la visita il dermatologo da cui mi sono recato ha usato una semplice lente di ingrandimento ed ha deciso per l'asportazione del neo... visto che il prurito e il bruciore non sono sintomi significativi aspetterò il giorno dell'intervento tranquillo.
Grazie mille
Francesco
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Fa sicuramente la cosa giusta: ci tenga pure informati se vorrà.