Utente 271XXX
Buongiorno ,
ho eseguito un ecocardiogramma condotto con GE VIVID 3 PRO V , da cui risulta :

VTd 108 ml
SIVTd 12 mm
FE 63%

Ventricolo destro di normali dimensioni (DTd 30 mm) e morfologia , normocontrattile (TAPSE 25.5 mm).

Valvola aortica tricuspide con normale apertura e morfologia delle semilunari , normocontinente .

Seni di Valsalva 39 mm , aorta ascendente 37 mm

Arco aortico nella norma con normale flussimetria Doppler
Camere atriali ai limiti alti di norma .

Valvola mitrale normoconformata , trascurabile rigurgito valvolare .
Anello mitralico regolare .

Valvola tricuspide normoconformata .
Lieve insufficienza tricuspidalica con normale stima indiretta della PAPs .
Assenza di versamento pericardico .


Volevo chiedere ai gentili dottori presenti nel sito le seguenti domande :
1) Quali sono i valori di normalità dei parametri dell’ecocardiogramma sopra riportati ?
2) Sono in ipertrofia ventricolare sinistra ?
3) E’ possibile dedurre , per fare un confronto con il precedente ecocardiogramma , i seguenti parametri , che nel referto non sono menzionati :

• Atrio sx (mm)
• Aorta (mm)
• SIV diastole
• PP diastole
• VS diast.(mm)
• VS sist. (mm)
• FA

4) Il mio cuore è messo male ?
5) Perché , in generale , il medico tenta di evitare una cura farmacologica per la pressione arteriosa ,ed i pazienti sono restii alla “pillola per la pressione” .

Ps. : Sono alto 1,87cm e peso 116kg con pressione che va da 130-140 (la massima) e 90-105 (la minima) .


Vi ringrazio anticipatamente e vi auguro buona giornata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, gentile utente, lei pone una serie di quesiti che avrebbe fatto meglio a formulare al collega che le ha fatto l'ecocardiogramma. Non è facile risponderle estrapolando i dati di un esame strumentale che invece vanno inquadrati nel contesto clinico del paziente....comunque a naso mi sembra di capire che l'unico problema presente è un'aorta lievemente ingrandita nella parte prossimale... per i valori pressori data la giovane età le consiglierei un approfondimento con un Holter pressorio delle 24 h.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per l'interessamento e la celerità della risposta ;
posso chiederla qual'è quest'arteria e quale parametro lo indica ?
E' qualcosa di preoccupante ?
Secondo lei , sempre a naso , crede che sia in ipetrofia ventricolare ?

[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
le riporto quanto da lei scritto:

Seni di Valsalva 39 mm , aorta ascendente 37 mm (questi dati sono riferiti all'arteria aorta)

L'ipertofia ventricolare è un'altro tipo di problema e non mi sembra che lei lo abbia (almeno dai dati descritti) poichè SIVTd 12 mm non esprime questa alterazione.
[#4] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
Grazie , grazie e ancora grazie dott. Rillo :-)

Un'ultima cosa , qual'è il range di "normalità" del parametro SIVtd e cosa significa (legge) e il parametro VTd 108 ml è normale ?

Mi scusi per "l'interrogatorio" ,
sperando di poter ricambiare la sua cortesia , la ringrazio .
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
12 mm è il limite per il valore dello spessore del setto interventricolare in diastole (SIVtd) e un VTd di 108 ml è normale.
[#6] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
Grazie dott. ;

4 mesi fa ho eseguito un'altro ecocardiogramma , all'Asp di Cosenza , al contrario di quest'ultimo in un centro medico privato , ed i parametri di quello vecchio erano i seguenti :

Atrio sx (mm)= 38
Aorta (mm)= 38
SIV diastole: 9mm
PP diastole: 9mm
VS diast.(mm) = 60,4
VS sist. (mm) = 41,5
FE = 58%
FS = 31%

A suo parere , sono peggiorato ?
i parametri "SIVtd" e "SIV diastole" sono la stessa cosa ?
[#7] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non è possibile stabilirlo. L'eco è un'indagine "operatore dipendente" e una comparazione può essere fatta solo se i 2 esami sono stati eseguiti dalla stessa "mano".
Saluti
[#8] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
Buona giornata dott. Rillo : davvero gentile , disponibile e "paziente" .
Grazie :-)