Utente 285XXX
vi spiego il problema:
in data 01 novembre 2012 ho avvertito un dolore al testicolo dx solo nel toccarlo pero'.ho preso un antinffiamatorio e' il problema e' subito scomparso
stesso problema si e' presentato in data 10 gennaio 2013
cmq avverto anche un po' di mal di schiena.
ho ritenuto opportuno farmi visitare dal mio medico di famiglia e' non ha riscontrato niente di anomalo solo un po' di dolore se spingeva molto forte sul linguine dx.
per lui possono essere dolori causati dal mio sport ciclismo con bici da corsa e associa anche il dolore al mal di schiena.
avendo sinceramente un po' di timore x questi dolori vorrei una risposta se possibile.
mi hanno detto che un uso eccessivo di bici puo' causare la prostata
attendo notizie grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabrizio Gallo
24% attività
12% attualità
0% socialità
SAVONA (SV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2012
Caro Signore,
il dolore che ha accusato al testicolo è molto probabilmente di origine infiammatoria (infatti risolto con un farmaco antiinfiammatorio); tuttavia una singola somministrazione generalmente non è sufficiente per guarire l'infiammazione che generalmente si ripresenta dopo qualche tempo. L'infiammazione del testicolo o dell'epidididimo dà un dolore allo scroto che generalmente si porta anche verso l'inguine. Tali quadri sono effettivamente piu' frequenti nei ciclisti visto il traumatismo sul sellino.
Consiglio una visita urologica per la valutazione del testicolo e della prostata e per iniziare una terapia adeguata. Nel frattempo è meglio astenersi dall'esercizio fisico intenso.