Utente 175XXX
Egregi Dottori,
volevo chiedervi una informazione. Circa un mese fa mi sono sottoposto ad un ecocardio, il cui esito è stato testualmente il seguente:

"Radice aortica 31 mm
Atrio sx 39 mm - 20 mm/mq v.n.<=22
VENTRICOLO SINISTRO
Diametro diastolico 46 mm - 24 mm/mq v.n.<=32
Diametro sistolico 31 mm
Normale spessore delle pareti: setto mm11, parete posteriore mm 9
Accorciamento%: 32 - Frazione di eiezione%: 62%
Massa Calcolata: 173g

V. mitrale: continente, non stenotica
V. aortica: continente, non stenotica
V. tricuspide: continente, non stenotica
V. polmonare: insufficiente (lieve)

COMMENTO: Il ventricolo sinistro è normale. La cinesi globale e segmentaria del ventricolo sinistro sono normali. L'atrio destro è normale. Il ventricolo destro è normale. Non sono visibili immagini di masse endocavitarie.
Versamento assente.
Ventricolo sx in limiti con normale funzione sistolica, diastole da alterato rilasciamento E/E'=8.
Normale respiro valvolare. Settori destri nella norma".

Poichè il medico che mi ha sottoposto all'esame non mi ha dato spiegazioni in merito, Vi prego di dirmi se per Voi l'esito è ottimale, e non devo ritenere vi siano criticità.
In particolare, mi chiedo cosa significhi (e se sia preoccupante):
"V. polmonare: insufficiente (lieve)"
"diastole da alterato rilasciamento E/E'=8".

Grazie mille e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Strano che il medico che ha eseguito l'ECO non le ha detto niente...forse le ha detto che è perfettamente normale, tranne quella piccola insuffcienza valvolare che non ha valore clinico. Stia pur tranquillo. Il suo cuore è sostanzialmente sano.
Cordialità