Utente 285XXX
Salve, circa una settimana fa avevo mal di gola e toccandola ho sentito una pallina dura nella parte sinistra di circa 1 cm di diametro, abbastanza dolorosa al tatto. Ho pensato che potesse essere un linfonodo ingrossato, la cosa mi ha un po' spaventata ma non potevo (e non posso) fare nulla perché mi trovo all'estero per altre due settimane. Adesso, da circa 3 giorni, il mal di gola è quasi passato ma ho un forte dolore all'orecchio sinistro, all'interno ma non molto in profondità. E' un dolore continuo, con delle fitte più intense a volte, e sento come se si irradiasse (anche se più debolmente) anche alla parte sinistra della testa e del collo con delle piccole fitte. Sono molto preoccupata, mi vengono attacchi d'ansia durante la giornata perché ho paura che sia qualcosa di grave, e inoltre il dolore mi sta rovinando la vacanza. Si calma un po' con gli antidolorifici, ma per poco tempo. Di cosa potrebbe trattarsi? E cosa posso fare da qui?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
283864

Cancellato nel 2015
Gent.ma da quello che Lei racconta potrebbe trattarsi di una otite media. Però la diagnosi va posta dopo l'osservazione dell'orecchio estreno e medio ( otoscopia ) per potere provvedere ad una terapia medica. L'otoscopia può eseguirla anche in un ospedale. Ritengo inoltre che la visita debba essere eseguita in tempi brevi per potere risolvere sia il dolore che l'eventuale infiammazione.

Cordialmente