Utente 288XXX
Salve, sono un ragazzo di 24 anni e da circa un mese a questa parte ho notato una scarsa sensibilità al pene, come se lo pizzicassi e lo sentissi di meno al tatto. Premetto che non ho mai avuto problemi di alcun genere con la mia ragazza, anche se ultimamente questa sensazione di torpore ha creato qualche disagio nel completare il rapporto. Volevo aggiungere inoltre che nella zona del prepuzio è evidente un restringimento con connessa difficoltà nello scoprire completamente il glande; anche se questo disturbo (e penso sia una fimosi non serrata congenita) non mi ha mai creato nessun tipo di problema in passato. Attendendo eventuali risposte, i miei piu sinceri saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la diagnosi differenzuiale si fa fra: fimosi (più o meno serrata), problema neurologico (raro), e problema psicogeno. meglio che3 si faccia vedere dal vivo, che di qua di più non si riesce a dire.