Utente 292XXX
Salve,faccio ormai palestra da 2-3 anni e propio negli ultimi 6-7 mesi ho riscontrato che i capelli non sono più folti come lo erano fino ad un'anno fa.
Sono a conoscenza del fatto che questo sport aumenta notevolmente la quantità di testosterone nel corpo e che da quest'ultimo,il suo derivato,il DHT,può provocare calvizie;la mia nutrizione non è propio una delle migliori(poca frutta e verdura,principalmente carboidrati) e da quando ho iniziato questo sport mi sono concentrato sul mangiare molte proteine,lo sport non mi lascia molto tempo e non dico di essere poco stressato queste potrebbero essere cause della diminuzione di capelli sulla parte superiore della testa?(sullo "spirale"diciamo) mio padre non ha mai sofferto di calvizie e mia madre pure.
Avreste dei consigli per verificare se sono le cause che vi ho elencato ad avere causato questa diminuzione di capelli?
E poi è possibile soffrire di calvizie da giovani anche se non ereditate?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
Una semplice visita dermotricologica sarà già dirimente per la diagnosi . Certamente si potrà fare diagnostica per esami, anche genetici ,e proporre l'opportuna terapia.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille,
E cortesemente saprebbe per caso dirmi se è poi possibile soffrire di calvizie da giovani anche se non ereditate?(mio padre e mia madre non hanno problemi di calvizie e io sono alquanto preoccupato)

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Non esiste solo la alopecia (calvizie) androgenetica , ma anche altre forme. Comunque non è detto che non vi sia un assetto genetico comunque ereditato , ,giacche', per es.le donne sono protette in genere dalla loro straripante prevalenza estrogenica, quindi possono non rivelare l'assetto genico
Cordialità