Utente 270XXX
salve da una settimana a questa parte ho notato un paio di cose nuove nel mio apparato genitale. la prima è che ho notato delle vene più scure delle altre a volte durante l'erezione sembrano anche più gonfie delle altre e poi la seconda è che mi sono comparsi dei strani puntini scuri sullo scroto in corrispondenza di vene e capillari e negli ultimi giorni sembrano essere lievemente aumentati....cosa sono?è grave la cosa?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Detto questo poi, come spesso ripeto da questo sito e vista la sua "giovane" età, approfitti di questi "problemi anatomicii" e non sicurezze , per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle sue compagne e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
ho provao sentire l'ospedale della mia zone e per una visita dall'andrologo la lista di attesa era troppo lunga, così ho provato ad andare da un dermatologo che che ha detto che ho le vene dilattate e che secondo lui ho un principio di varicocele ma per sicurezza mi ha prescritto un'ecografia ai testicoli...ora però da un paio di giorni a sta parte ho un continuo e costante dolore allo scroto...cosa può essere e cosa potrei fare per farmelo passare? è veramente fastidioso nn ce la faccio più; stare seduti in auto o in genere a gambe chiuse sta quasi diventando un problema
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dal collega già consultato, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.