Utente 294XXX
e da tempo che io e mia moglie cerchiamo di avere un figlio.
dopo diversi insuccessi il dottore mi ha consigliato di fare un esame dello sperma per vedere se ci sono delle anomalie.
dall esame dello sperma con sericoltura e' risultato negati dal punto di vista dei batteri, ma i leucociti sono molto alti
mi sono recato da un andrologo che mi ha visitato
il referto e' stato il seguente:
prostata regolare non dolente dimensioni nella norma
il soggetto e' completamente asintomatico
risulta leucospermia.
solo che non ritiene di effettuare nessun trattamento in quanto ritiene che questa forma di infiammazione asintomatica non va curata.
la risposta mi ha freddato.
puo' questa infiammazione asintomatica creare problemi di infertilita'
può creare altri problemi in futuro?
adesso non ho nessun tipo di disturbo


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

premesso che un esame laboratoristico potrebbe contenere errori e nel suo caso non avendocelo riportato non siamo in grado di valutarlo, infatti in un esame seminale oltre al dato che ci riporta dovrebbero comparire altri segni nella valutazione macroscopica e microscopica. Comunque visto che lo specialista non ha trovato riscontro attraverso l'esame obbiettivo non vedo perchè allarmarsi.

un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2013
volevo sapere che questa patologia mi può creare disturbi sulla sfera sessuale,
che attualmente non ho
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
no non le può provocare nulla alla sfera sessuale.

Ancora cordialità