Utente 192XXX
Gentile dottore,
mia figlia di 34 anni soffre di capillari fragili e porta calze elastiche, a parte quando va in palestra(50 den),non fuma e sta cercando di perdere peso e tre giorni fa si è sottoposta a una seduta di sclerosanti per togliere questi capillari che sono molto sottili ma evidenti soprattutto ai lati delle cosce.
La parte trattata si è gonfiata un po' e dove si vede il segno dell'ago ci sono anche delle 'macchie rosse'(matting?).
Lei continua a portare calze elastiche(dopo lo scherosanti le porta anche di notte)ma queste 'macchie' sono normali?.Può continuare ad andare in palestra o e meglio aspettare la fine del trattamento?
Grazie della sua risposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
le informazioni che richiede vengono abitualmente fornite dall'operatore che esegue il trattamento anche mediante sottoscrizione di specifico consenso informato.
Le manifestazioni che riferisce potrebbero essere compatibili con un normale andamento della procedura (che ritengo essere recente), mentre il matting tende a manifestarsi a maggiore distanza di tempo.
Ad ogni buon conto Le accludo il link ad uno dei documenti informativi che sono solito sottoporre alla pazienti:

http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-vascolare-e-angiologia/97-eliminare-capillari-teleangectasie.html