Utente 245XXX
Buongiorno dottori,
vorrei chiederVi un parere (scrivo a nome mio e di mio marito). Dopo più di un anno di tentativi alla ricerca di una gravidanza, dietro consiglio della mia ginecologa, ci siamo rivolti ad un andrologo il quale ha prescritto per mio marito una cura con Gonal per 3 mesi, qualche giorno fa siamo andati alla visita di controllo essendo trascorsi i 3 mesi senza alcun risultato. Il dottore gli ha incrementato la cura (passando da 2 iniezioni a settimana a 3) per altri 3 mesi ma ci ha informati sulla difficoltà della situazione in quanto ha trovato la qualità e la quantità dello sperma peggiore rispetto a 3 mesi fa. La diagnosi data è oligoastenoteratozoospemia.
Ciò che Vi chiedo è avere un Vostro parere, un consiglio e sapere che speranze ci sono in questi casi!
Grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signora,
quellio sono ormoni che hanno senso per un FSH del sangue inferiore a 2, ma non vedo alcun dato ormonale, poi oligoastenoteratospermia vuol dire pochi spermatozi bruittarelli e pure lenti. La oligoastenoteratospermia ha una dozzina di cause, e due livelli (media e grave). Non vedo la cauisa e nedppure il livello. L' approccio terapeutica si fa in base a livello e causa.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Pardono partito un colpo.Per cui non posso esprimermi.
[#3] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la risposta,
i valori ormonali sono i seguenti:
Sr-E2: 25; TSH:2,63; Sr-FSH 4,6; Sr-LH 7,75; Sr-PRL 16,9; Testosterone 6,42.
Il dottore ha riscontrato che i testicoli sono piccoli, escludendo cause dovute a cure della mamma in gravidanza, ha parlato di conformazione genetica.
Ha fatto anche fare l'esame per la ricerca della clamidia ma è negativo. Non c'è alcun problema di varicocele.
Ciò che ci è stato detto è che i valori ormonali ci consentono, attraverso la cura con Gonal, di aiutare a migliorare la qualità degli spermatozooi.
Saluti.
[#4] dopo  
Utente 245XXX

Iscritto dal 2012
....aggiungo che mio marito ha quasi 38 anni, non so se sia un dato che Le può essere utile!
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
no, età c' entra poco, serve spermiogramma ed ecodoppler scrotale e se testicoli piccoli ev. esami genetici.