Utente 240XXX
Salve! Suono la chitarra, e causa acquisto nuovo sturmento e cattivo settaggio dello stesso penso quasi sicuramente di essermi procurato un'infiammazione al tendine ( scusate se sbaglio) all'altezza della giunzione tra la prima e la seconda falange dell'indice sinistro. Ho osservato una settimana di riposo, ho ripreso a suonare ma dà ancora fastidio. Peraltro è doloroso anche al tatto: massaggiando il punto con la parte carnosa del pollice fa davvero male, specie a dito piegato, quasi come se fosse l'osso ad aver subito una botta!! Sto cercando di alleviare l'infiammazione con impacchi di ghiaccio, e subito dopo fa un po' meno male. Pur con i limiti di un consulto a distanza, sapreste dirmi cosa si è infiammato? Ci sono esercizi che potrebbero accelerare la guarigione? Eventuali consigli sulla durata del riposo dal suonare? Grazie mille

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

difficile dire se e cosa si sia infiammato: probabilmente, però, si tratta di un problema tendineo.

Oltre al riposo (fondamentale) e al ghiaccio, potrebbe utilizzare antiinfiammatori locali (2-3 volte al giorno (gocce, schiuma, gel, ecc.).

Se il problema persiste nonostante il riposo e la terapia, esegua un'ecografia per sospetta tendinite dei flessori (se sul lato palmare) o degli estensori (se sul lato dorsale).
[#2] dopo  
240932

dal 2013
grazie, è stato gentilissimo. Proverò ancora un paio di settimane il riposo ed il ghiaccio, e poi vedrò com'è la situazione! ( comunque si tratta del lato dorsale, mi ero dimenticato di inserire l'informazione)
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Usi anche l'antiinfiammatorio locale.