Utente 213XXX
Salve,
scrivo perchè da inizio Marzo accuso problemi agli arti superiori (parestesie, formicolii, dolore a braccia, avambraccia e polsi, raramente anche a spalla, petto e collo), difficoltà ad utilizzare tastiera e mouse del pc (per il fastidio ai "nervi" e fascicolazioni/male ai muscoli dei polpacci. Faccio palestra da due anni, fumo 2 sigarette al giorno di media, consumo proteine abitualmente (carne bianca e pesce), non bevo alcol e consumo pochi grassi. Dalla visita fisiatrica mi si consiglia di indagare per sindrome dello stretto toracico o ernia cervicale. Tuttavia per scrupolo (e sintomatologia poco chiara) ho fatto anche le analisi per valutare principi di anemia o... insufficienza renale LIEVE o in via di sviluppo, motivo per cui scrivo a lei.
il 30-4-2012, con le analisi mi si diagnostica la sindrome di Gillbert (soffro di itterizia) e lieve carenza di ferro anche se i valori di ferro e ferritina sono nella norma!
Bilirubina totale 1.69 (max 1.1)
bilirubina diretta al limite 0.29 (max 0.30)
Ematocrito 40.8% (min 41%
Globuli rossi 4.55 (min 4.50)

oggi ritiro le analisi del 18-3-2013 ed il medico mi conferma una lieve anemia e la sindrome di gillbert e programmo visita neurologica, risonanza cervicale e raggi per sospetta sindrome dello stretto toracico.
Vorrei il suo parere di Nefrologo per valutare questi dati e capire se devo approfondire in questo senso (spero di no!) o se il problema verte altrove (fisiatria/osteopatia):

Scrivo solo alcuni valori, se gliene servono altri guardo cosa ho e glieli scrivo. Tra parentesi i valori di riferimento)

globuli bianchi 6.10 (4.0 e 10.90)
*globuli rossi 4.48 mil/mmc (4.50 e 5.90)
*emoglobina 13.5 g/dl(14.00 e 17.5)
*ematocrito 40.0% (41 e 53)

glucosio 78 mg/dl (70/110)
*urea 48 mg/dl vicino al limite (15/50)
creatinina 1.0 mg/dl (0.5/1.4)
*bilirubina totale 1.52 (0.16 e 1.1)
*bilirubina diretta 0,24 vicino al limite (0.01 e 0.3)
ferritina 91 ng/ml (14 e 300)
B12 509 pg/ml (200/960)

elettroforesi proteine siero
proteine totali 6.9 (6/8)
*albumine 67.1% (55 e 65)
alfa e beta globuline nella norma
*gamma globuline 10.4% (11.5 e 19)
*rapporto A/G 2.04 (1.26 e 1.95)

Urine chimico fisico microscopico (tutto nella norma)

Resto in attesa di un suo parere che mi permetta di capire meglio come muovermi.
Cordialmente,
Alessandro

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
12% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
Con la creatinina a 1 mg e l'esame urine normale non c'è problema di reni. Gli esami con l'asterisco escono dalla media dei valori più frequenti, ma non sono per questo patologici: anzi, avere più albumina e meno globuline (A/G elevato) è un segno di salute. Come problema le basta la "cervicale", non stia a cercarne altri; faccia ginnastica, nuoti, e quando sta al computer cambi spesso posizione...
[#2] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
D'accordo! La ringrazio!
Purtroppo tutto questo non sarà è così semplice da risolvere vista la molte di specializzazioni (osteopatia, neurologia, fisiatria, reumatologia etc...)
inserirò un consulto in osteopatia e cercherò di capire come muovermi. (Già fatta la visita fisiatrica, attendo delle analisi)
Buon week end!
[#3] dopo  
Utente 213XXX

Iscritto dal 2011
Aggiorno: era la mia solita ansia. Tutto nella norma anche a distanza di due anni.
[#4] dopo  
Dr. Giulio Malmusi
24% attività
12% attualità
12% socialità
SPILAMBERTO (MO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2011
Bene, buon proseguimento !