Utente 295XXX
Salve, da circa 1 anno soffro di una tendinite ai polsi. Un medico ha detto che è il morbo di De Quervein e mi ha consigliato l'intervento di tenolisi, un altro ha invece sottovalutato il mio dolore e quindi il mio problema, sostenendo che l'intervento non è necessario. Ho appena fatto un'ecografia per avere un quadro più completo e l'esito è: ispessimento del tendine estensore del I° dito del polso dx, analogo quadro si evidenzia a sx, dove l'ispessimento è meno marcato. Vorrei un altro parere. Preciso che ho già fatto tanti trattamenti: deltacortene, fisio, tecarterapia, infiltrazioni, fasce elastiche. E adesso non so più cosa fare. Intervento Si o No? Ringrazio in anticipo per la cortese risposta che vorrete darmi. Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

se ha già fatto tutte le terapie che ha indicato senza esiti positivi, ritengo che sia necessario l'intervento.

Buona serata.