Utente 298XXX
ciao a tutti, sono un ragazzo di 22 anni, vorrei un parere riguardo alcuni sintomi che ho avuto l'altra sera.. (sono gia andato dal dottore che mi ha segnato un ecg sotto sforzo ma l'appuntamento è tra un mese e vorrei capirci meglio nel frattempo). praticamente l'altra sera durante un rapporto con la mia ragazza ho iniziato a sudare eccessivamente, cosa rara per me. successivamente ho iniziato ad avere un dolore/fastidio al torace durante la respirazione, nessun senso di morsa al petto o difficoltà a respirare.. soltanto un dolore che mi costringeva a respirare piano perchè se respiravo a pieni polmoni aumentava e dava molto fastidio.. dopo poco mi sono fermato perchè ho iniziato a sentirmi la testa e il corpo freddi e un senso di svenimento accompagnato da dolore al petto in aumento.. mi sono portato una mano al petto per sentirmi il battito e ho notato che il cuore emetteva dei battiti molto irregolari e il battito non era composto da due pulsazioni ma da una ogni tanto e per qualche secondo mi è sembrato addirittura che smettesse di battere e in quel momento mi è mancato il fiato e non parlo di quella specie di ''tuffo al cuore'' dovuto alle extrasistole perchè il battito è mancato per un po troppo a lungo per poi ricominciare con battiti deboli e fuori sincronizzazione, il senso di malessere era veramente alto, pensavo di collassare.. mi sono sdraiato e dopo un po che batteva sfalsato è tornato regolare.. ma alzandomi in piedi le gambe mi cedevano.. faticavo a camminare e a tenere le gambe dritte.. stamani la pressione era 120/80 dal dottore.. un anno e mezzo fa ho fatto un elettrocardiogramma normale ed è risultato negativo.. soffro un po d'ansia ma in questo caso mi verrebbe da escludere un attacco di panico perchè stavo veramente troppo male fisicamente..la mia paura è di avere una qualche patologia cardiaca e che nonostante il mio fisico regga gli sforzi ma il cuore non riesca a stargli dietro.. vorrei un parere per capire meglio se posso stare tranquillo nell'attesa dell'ecg

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' improbabile che l'ECG da sforzo programmato dia dei risultati positivi. E' possibile, da quanto descrive, che possa essersi trattato di una piccola aritmia(forse una fibrillazione atriale); può succedere a volte durante stress fisici,ma se così è forse è più il caso che lei si rivolga ad un cardiologo per una visita e un ECOcardiogramma e poi si deciderà per il test da sforzo.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
grazie del consiglio.. devo dire che soffro d'ansia e in diversi casi ho avuto attacchi di panico e particolarmente in questo periodo sono abbastanza stressato, ma la cosa strana e che non capisco affatto è che anche in passato mi sono successe cose del genere sempre durante rapporti sessuali e in alcuni casi il tutto era accompagnato da senso di nausea, in totale 3 volte mi è successo.. però con sforzi di altro tipo mai successo.. durante il lavoro mai avuto problemi, durante corse o nuotate il cuore accellerava ma non saltava nessun colpo.. quindi da una parte mi chiedo perchè proprio durante rapporti sessuali che alla fine richiedono meno fatica di quanto non ne richieda l'esercizio fisico.. questa è un altra cosa che ci tengo ad aggiungere e a cui non avevo pensato..
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Tutto quanto lei riporta non cambia comunque il consiglio che le ho dato. Saluti
[#4] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
riporto i risultati dell'ecocardiogramma che ho effettuato per via dei sintomi riportati precedentemente. concordanza a-v normale / concordanza v-arteriosa normale ritorno venoso sist normale / setto interatriale ndn vcs (17mm) / vci (19mm) /adx (28mm) / tricuspide normale /infundibulo normale / vdx normale /polmonare rami : 19/9 / ritorno venoso polmonare normale / asx (32mm) / mitrale normale / vsx spessori parietali normali / dtd 44mm / dts 29 mm / cinesi segmentale normale / funzione globale ef 70% / pericardio normale / ao tricuspide / radice aortica 28 mm / osti coronarici normali per sede e dimensioni / ao ascendente normale / arco aortico normale (20mm) ESAME COLOR DOPPLER mitrale normale / tricuspide lieve insufficenza / aorta normale / polmonare normale VARIE toni cardiaci normali. soffio protosistolico alla punta 1/6L , torace nella norma. addome nella norma, polsi periferici presenti e simmetrici ECG ritmo sinusale normofrequente. asse elettrico normale. intervalli pr e qt nella norma. non alterazioni della ripolarizzazione. questo è il risultato. nell'attesa di altri accertamenti ho avuto un altro episodio come quello riportato in precedenza. sempre durante un rapporto. stavolta meno acuto e mi sono fermato appena è insorto il malessere. sempre quella strana sensazione al torace e quel senso di nausea che poi se n'è andato dopo poco.. minore il senso di svenimento. e le gambe non erano intorpidite stavolta.. mentre l'altra volta facevo fatica a camminare perchè cedevano.. nessun senso di morsa al torace.. respiro abbastanza veloce ma senza affanno eccessivo.. il cuore batteva fortissimo ma con battiti regolari. se avessi continuato probabilmente sarebbe stato come l'altra volta.. consigli al riguardo?
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Forse un Holter cardiaco delle 24 h potrebbe essere dirimente se effettuato durante i sintomi che riporta.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 298XXX

Iscritto dal 2013
la ringrazio, ho dimenticato di dire che secondo il parere del cardiologo ho un cuore ''ansioso'' e tachicardico.. secondo lui dovuto alla mia predisposizione fisica e allo stress e che completerebbe i controlli con un analisi della tiroide.. e che mi consiglia di fare molta attività fisica..
[#7] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La supposizione è la madre di tutti gli errori. E' possibile che sia come il suo cardiologo suppone, ma occorre dimostrarlo e per questo oltre alle indagini che le sono state consigliate, farei l'Holter che le ho già detto.
Saluti
[#8] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La supposizione è la madre di tutti gli errori. E' possibile che sia come il suo cardiologo suppone, ma occorre dimostrarlo e per questo oltre alle indagini che le sono state consigliate, farei l'Holter che le ho già detto.
Saluti