Utente 202XXX
salve, vorrei cortesemente sapere a mio zio nato nel 1937 che ha già un peacemker e 4 bypass hanno propst di metterne un peacemeker tripolare invece di quello che ha ora. ma sta ancocra facendo gli acertamenti per sapere se è da cambiare o no,
vorrei sapere cosa cambia con quello attuale e che benefici può dare. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Il PM tricamerale è detto anche biventricolare in quanto determina la stimolazione sincrona di entrambi i ventricoli ed è indicato nell'insufficienza cardiaca per migliorare la portata del cuore, cioè la funzione contrattile.
[#2] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
egregio dottore, buon pomeriggio.. la ringrazio molto. ma non cpaisco bene che differenze intercorrano con quello che il mio parente ha già.

lei ha detto che è "biventricolare", dei ventricoli del miocardio; a mio zio hanno parlato di un "lavoro a tre" (tripolare). Che differenze intercorrono tra tricamerale e tripolare?

grazie e arrivederla..


[#3] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Tricamerale vuol dire che i cateteri sono tre: uno in atrio dx, uno in ventricolo dx, uno in ventricolo sx (per questo è biventricolare). Quello che ha suo zio è verosimilmente un bicamerale, ovvero un catetere in atrio dx, uno in ventricolo dx.
Il vantaggio del biventricolare è che permette una contrazione sincrona dei ventricoli, cosa che non avviene sempre nei casi di insufficienza cardiaca in cui compare un'alterazione del ritmo (blocco di branca sx), la quale non permette la contrazione sincrona biventricolare. La funzione di questo pacemaker è determinare un aumento della forza di contrazione cardiaca (inotropismo) e quindi una riduzione dei sintomi legati all'insufficienza cardiaca.

Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
buon giorno... la ringrazio molto è stato esaustivo e chiaro.
speriamo che se si dovesse decidre di fare il cambio, lo zio possa migliorare.
si! ha ragione credo che oltre ai bypass (fattti in seguito ad acqua nei polmoni) lo zio abbia il bypas cui lei ha fatto riferimento.

grazie.

[#5] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
buon giorno dottre.. si è in programma che il mio prnete sostituisca il pm di cui abbiamo parlato in precedenza. le sue parole mi sono servite e sono serivite moltisismo anhce al paziente.

grazie
[#6] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
di nulla, arrivederci
[#7] dopo  
Utente 202XXX

Iscritto dal 2011
bene grazie.

arrivederla