Utente 227XXX
Salve, da diverso tempo mi succede questo:
nella notte mi sveglio in un bagno di sudore con una aritmia di 98-100 battiti.
Alzandomi si normalizza il tutto, sono ipertesa, attualmente assumo seles beta 100mg la mattina, miocardisplus la sera. Nonostante questa terapia alcune notti
mi sveglio con i sintomi sopra descritti.
Ultimo elettrocardiogramma:
ritmosinusale regolare con fc 66 bpm, normale conduzione AV e VI; ripolarizzazione nei limiti.
cordialita

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile Sig.ra le consiglio di eseguire un Holter cardiaco. Occorre stabilire di cosa si stà parlando (è importante capire se si tratta di una vera e propria aritmia).
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Dr. grazie della risposta.
Nel mese di ottobre ne ho eseguiti due:
3 ott commento Registrazione ECG 24h con holter di buona qualita' tecnica.
-ritmo sinusale regolare con FC media 73bpm, min 46 bpm(notturna), max 101
-normale conduzione atrioventricolare ed intraventricolare
-rara attivita' ectopica sopraventricolare con 311 battiti singoli
-assenza di ectopia ventricolare
-non pause sistoliche significative(RR max 1.40sec) nè alterazioni significative del tratto ST

24 ott commento sporadiche extrasisstoli sopraventricolari non eventi st t.

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Da quanto emerge dai dati degli Holter, se però durante le registrazioni ha avuto i sintomi riportati, non c'è nulla di imputabile al cuore.
Saluti