Utente 301XXX
Ho 53 anni seguito di prostatite e ipertrofia che, a causa del dolore, mi ha impedito normali amplessi con il partner, dopo 8 mesi stanno regredendo, ma mi trovo ad avere problemi di ansia che dopo un inizio di amplesso promettente, genera un regredìmento dell'eccitazione. Cosa mi potete consigliare? Pensate che sia ancora la prostata non perfettamente a posto? Oppure un problema psicologico? Grazie e cordiali saluti

Ps la dimensione della prostata ed il osa rientrano nella normalità'

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
i problemi psicogeni sono frequenti a tutte le età, ma passati gli "anta" divengano relativamente puiù frequenti i fatti circolatori od ormonakli o metabolici. Senta un collega dal vivo e vedrà che sistema.
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Grazie e cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
faccia sapere se vuole.
[#4] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Va bene. Grazie per la cortesia e cordiali saluti