Utente 301XXX
Salve , 6 giorni fa ho subito l'intervento di frenuloplastica e circoncisione totale ( penso dato che il glande è tutto scoperto ) .
Il titolo della domanda già dice tutto , quest'edema è sopra la corona di punti ed è abbastanza vistoso , sono andato a controllo (sabato) e m'hanno prescritto la bentlan ( puntura intramuscolare per due giorni ) dicendomi che si sarebbe sgonfiato , ma niente ( anche se non mi fa male , riesco a sopportare il getto dell'acqua sulla parte interessata ed il contatto con gli indumenti intimi )... Ora , vorrei sapere come uscire fuori , c'è qualche soluzione che NON richieda ulteriori interventi chirurgici ( un nuovo "taglia e cuci" per intenderci ) ? Pensate che si sgonfierà col passare del tempo od è un processo irreversibile ( senza intervento , ho letto che c'è la possibilità di un incisione nell'edema per far si che si sgonfi senza anestesia - ovviamente , data la mia ignoranza in materia , prendo per buono questa ipotesi sconfortante - :) ) ?
P.S.: so che ci vuole tempo , perché ancora non si è stabilizzata la situazione , vorrei solo un consiglio frutto della vostra esperienza ( ovviamente consulterò il mio chirurgo ) ...
Grazie in anticipo ...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

è il normale decorso post intervento di circoncisione, l'edema dovrebbe risolversi progressivamente senza ulteriori terapie mediche o chirurgiche e comunque da questa postazione possiamo solo consiglauirla di recarsi dal suo chirurgo per una visita di controllo.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Cercando su internet , ho visto alcune foto di parafimosi , nelle quali risulta la stessa situazione di quella che ho io ora ( c'era un'edema prepuziale !!! ) ... Sono appena uscito da questo intervento e non voglio subirne altri ... Questa è la mia preoccupazione !!! Ora non so se fidarmi del chirurgo che mi ha operato ... Come faccio a capire se mi sta prendendo in giro ? Cercando su internet diventerei più paranoico ( ho un'ansia !!!! ) , ma almeno sono fonti di medici esperti ( scripta manent ) . A chi altro potrei rivolgermi ( anche per avere conferma ) ?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
senta il suo medico di base oppure un altro specialista.

Un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Grazie , stamane sono andato a controllo ed il chirurgo ha provveduto ad alzare la pelle sopra l'edema ( che sembra essersi sgonfiato un po' ora ) , un'ultima domanda , mi ha prescritto il balanil ( lavaggio ) , come va applicato ? Io , finora , lo versavo sopra il glande per poi risciacquare abbondantemente con acqua, è giusto , o devo sfregare ?
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
proceda come crede.

Ancora cordialità
[#6] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
Un'altra domanda , il frenulo è stato tagliato o è stato solamente allungato con la frenuloplastica ? Quando è in erezione , la pelle scende sotto il glande e s'inclina leggermente verso il basso , può essere dovuto al fatto che fin prima dell'intervento si piegava ? Avendo rapporti non potrebbe presentarsi la possibilità di una rottura ?
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
è stato tagliato, la "pelle" non dovrebbe aver subito variazioni e aspetti ad avere rapporti dopo la definitiva cicatrizzazione.

Ancora cordialità