Utente 130XXX
Buongiorno Spettabile Staff.
Una domanda per mio padre, 79 anni, da anni sofferente di insufficienza venosa e operato di safenectomia alla gamba sx.
Da qualche tempo sul polpaccio della gamba sx al mattino i capillari risultano molto più evidenti e scuri. Nessun dolore e la gamba non è gonfia. Durante il giorno il colore bluastro si attenua.
Preciso che porta da anni calze elastiche.
C'è qualche ulteriore ausilio di trattamento oltre a quello delle calze elastiche?
Grazie.
Con cordialità.

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
l'evidenza di capillari dilatati (teleangectasie) rappresenta una delle manifestazioni della insufficienza venosa. In assenza di altri sintomi l'accentuazione apparente del fenomeno non dovrebbe essere indicativa di diversa patologia, anche se un periodico controllo specialistico potrebbe essere indicato.
L'uso delle calze elastiche (associato ad una regolare deambulazione) rappresenta un importante presidio ed altre misure di tipo farmacologico potrebbero essere individuate dallo Specialista di riferimento, tenendo in considerazione anche altre eventuali terapie in corso per patologie concomitanti.
[#2] dopo  
Utente 130XXX

Iscritto dal 2009
Grazie molte dottore.
Con cordialità e augurandoLe buon lavoro.