Utente 152XXX
Buonasera,

venerdì 03 Maggio ho avuto un incidente stradale, auto contro auto... sono stato portato al PS dove mi hanno riscontrato microfrattura della vertebra d7 e del relativo Peduncolo.... 10 gg fermo e poi 2 mesi di Busto a 3 punte... in più forte contusione sternale.....
Oggi, mentre ero a letto, starnutisco e mi entra un dolore e bruciore lancinante allo sterno.....mi fa male a muovermi, tossire ecc ecc... mi è entrata una paura bestiale di aver aggravato la cosa, o di essermi fratturato qualcosa davanti...odi poter far male al cuore
Sono anche una persona ansiosa, e non aiuta certo.

mi scuso, e ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La contrazione dei muscoli del torace in seguito allo starnuto ha verosimilmente causato il dolore. Nulla di grave hapotuto accadere. In poco tempo il dolore cesserà spontaneamente. Se così non fosse un analgesico aiuterà la risoluzione del fastidio.
[#2] dopo  
Utente 152XXX

Iscritto dal 2010
Gent.mo Dott, La ringrazio della Sua cortesia e professionalità nel rispondermi. Approfitto della Sua gentilezza per chiedere un'ultima cosa... mi hanno dato al PS da fare le punture di Clexane, visto che stavo fermo per 10 gg... adesso, sono già 3 giorni che con il busto sto in piedi, e faccio anche piccole passeggiate.... posso sospendere il Clexane, o lo devo continuare fino al 3 Giugno, che ho la visita di controllo???
Ringrazio
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Deve attenersi alla prescrizione del pronto soccorso.