Utente 121XXX
salve,
premetto che sono un tipo ansioso, fumatore e bevo parecchi caffe'... circa una settimana fa mentre ero in macchina ho sentito un tuffo al cuore (credo si sia trattato di extrasistoli) e in un attimo ho iniziato ad avere il battito accelerato. mi è capitato spesso di avvertire delle extrasistoli tanto che qualche anno fa, avvertendole durante un allenamento di calcio, mi sono recato da uno specialista che tramite un ecg sottosforzo mi ha detto che erano benigne e non dovevo preoccuparmi. Oggi è capitata più o meno la stessa situazione della settimana scorsa: mi sono alzato dalla sedia e ho sentito subito il cuore rallentare per poi ripartire con il solito tuffo (extrasistole)... ho iniziato ad inspirare profondamente ed è iniziata la tachicardia... mi sono fermato un attimo credendo che tutto si risolvesse presto e invece il cuore ha continuato a battere fortissimo per almeno 2-3 minuti, fino a quando non ho deciso di stendermi sul letto; lì piano piano il battito ha ripreso ad essere normale. tutto ciò può essere dovuto ad una delle cause delle mie premesse, ovvero ansia, fumo, caffè??? ho 23 anni e fino ad un anno e mezzo fa eseguivo regolare attività fisica; da un anno e mezzo per motivi di lavoro ho dovuto interrompere ma adesso avrei voluto riprendere!!! farei meglio ad eseguire dei controlli prima di rimettermi in allenamento o la sintomatologia da me descritta non dovrebbe destare alcuna preoccupazione....grazie per l'attenzione e spero in una vostra utile risposta...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Inizi pure la sua attività fisica, ad es. con una camminata veloce per almeno un'ora, eviti il consumo di bevande gassate e a base di caffetina e cola, riduca il cibo e soprattutto eviti lauti pasti e il coricarsi subito dopo essi.
Stia sereno, saluti.