Utente 291XXX
Salve a tutti medici, sono un ragazzo di quasi 20 anni. 5 giorni fa mi è venuto molto probabilmente uno strappo muscolare sulla pacca sinistra del sedere perché 55 kg ( mio fratello)si sono posati sulle mie ginocchia mentre stavo steso con le ginocchia piegate e il bacino un po' sollevato.Stupidamente ho anche diverse volte sforzato le cosce per sollevarlo e abbassarlo fin quando mi sento deboli le gambe e lasciò perdere.Dopo circa 5 minuti già mi faceva male dove mi fa male anche ora. Dopo 45 min di piscina la sera stessa mi era passato. Il giorno dopo faccio 40 min di corsa e subito dopo aver corso mi ritorna il dolore e da quel momento non è più sparito.L'intensità del dolore è sempre la stessa e il dolore è una sensazione di "bruciore" alla coscia e alla pacca del sedere.Mi fa male quando salgo le scale, quando piego la schiena,quando accavallo le cosce,mentre mi siedo, quando corro, un po' mentre cammino e quando giro la coscia. Inoltre piu mi sforzo a far questi movimenti e piu mi fa male.A volte il dolore arriva fino al polpaccio.Quando sto fermo e quando nuoto non mi fa male nulla. Vorrei saper gentilmente da voi cos'ho? Devo preoccuparmi? E come potrei guarire?
Grazie per la pazienza :).
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

è ipotizzabile possa trattarsi di sciatalgia...

Potrà avere conferma attraverso una visita diretta da parte del Suo Curante ed è curabile solitamente con terapia antinfiammatoria.

Intanto è consigliabile rispettare qualche giorno di riposo astenendosi da qualsiasi attività sportiva.


Buona giornata.