Utente 306XXX
salve ho 20 anni alcuni mesi fa lavorando sui circuiti di un computer dimenticandomi ingenuamente la presa attaccata ho preso la corrente da mano mano, ho sentito la scarica attraversarmi il corpo, mi sono spaventato ma non ho avuto "danni evidenti" da allora però avverto frequentemente ad intervalli di ore o anche molti giorni strani sussulti e ritmi irregolari al petto come se il cuore impazzisce.
volevo sapere se questi sintomi possono essere riconducibili a danni al cuore a causa della scossa e soprattutto se attraverso un elettrocardiogramma si può trovare il problema....
grazie..

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un elettrocardiogramma sarebbe piu che consigliabile, ma la cosa piu intelligente sarebbe eseguire un Holter cardiaco delle 24 pre.
Ne parli con il suo medico
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 306XXX

Iscritto dal 2013
grazie per il consiglio!