Utente 301XXX
Buon gg sono una ragazza di 35 anni che il 09 Maggio cm ha avuto un incidente stradale con 2 vetture coivolte.
Colpa mia al 100% con conseguente frattura della 10costa sx. Il referto del pronto soccorso mi dice frattura composta; nella radiografia di controllo la costa è scomposta ma nel referto mi si scrive in via di consolidamento.
Inoltre dopo 10gg circa dal fatto accudo, dolori fortissimi al fianco sx. Il referto stabilisce "Per quanto valutabile lieve calicectasia sx ( in assenza di immagini riferibili a calcoli) verosimilmente in rapporto a recente trauma. Non segni di emiperitoneo. Diagnosi del pronto soccorso "colica renale"; quando a me il tipo che mi ha fatto l'eco mi spiego il termine callicectasia come dei piccoli ematomi nel rene.Dopo una cura antibiotica nuova ecografia che stabilisce che il rene sta bene.Ieri vado dal mio medico curante e si accorge dalla radiografia precedente anche di una costola inclinata.
Avendo una franchigia del 3% sull' assicurazione ho propio paura che non mi risarciranno niente .......c'è qualche medico che mi puo' aiutare a capire tutta la situazione? grazie
[#1] dopo  
Dr. Francesco Inzirillo
36% attività
0% attualità
12% socialità
SONDALO (SO)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Non sono un esperto ma i danni riportati sono lievi.. Non spererei troppo!
[#2] dopo  
Utente 301XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio per la risposta.

Ma oggi mi sono state riscontrate 3 frattura scomposte VIII IX X COSTA SX .......secondo lei cambia qualcosa.............
Vi ringraziamo sempre gentili e pronti a rispondere
[#3] dopo  
Dr. Davide Turello
24% attività
4% attualità
16% socialità
NOVARA (NO)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Le fratture costali non complicate guariscono normalmente in circa 30 giorni senza reliquati (i dolori possono durare anche più a lungo). Non credo che vi siano i presupposti per risarcimenti. Concordo con il collega: non ci spererei troppo