Utente 202XXX
Salve,
mia madre da diversi anni soffre di colesterolo alto.
Da quando è andata in menopausa i valori sono peggiorati. Ha provato a intervenire con gli Omega 3 e con zeta colest ma senza alcun risultato.
Il suo medico le ha consigliato adesso di ricorrere alle statine ma mia madre è contraria.C'è qualcos'altro che può provare prima di dover ricorrere alle statine?
Da premettere che è ereditario e che nell'alimentazione è attentissima.
Le trascrivo i valori relativi all'ultimo controllo

COLESTEROLO TOTALE 270
LDL 200
HDL 48
TRIGLICERIDI 110
Grazie..cordiali saluti !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
L'utilizzo delle statine è indicato anche nei casi in cui vi è un alto rischio cardiovascolare, che si basa non solo sul regime di vita condotto da sua madre, ma anche sulle abitudini voluttarie e su eventuali patologie associate che lei non riporta.
Saluti