Utente 307XXX
Buonasera ho 28 anni e sono di recente andato a fare uno spermiogramma di controllo dopo diversi anni che non lo facevo a seguito di un varicocele sx di 3° grado a cui sono stato operato nel 2009.
Purtroppo nelle ultime analisi si è riscontrata una oligozoospermia poichè la mia produzione risulta di 2.300.000/ml.
l'urologo che mi ha visitato dice che questi valori sono dovuti al fatto che i miei testicoli non si sono sviluppati abbastanza,(e non a causa del varicocele) anche se la mobilità dopo 2 ore risulta del 55% mentre le forme normali sono dell' 85%.
sono emotivamente distrutto per la bassa produzione, e vorrei sapere ora se ho la possibilità di avere figli in futuro attraverso delle cure migliorative per la produzione, ma soprattutto vorrei sapere se devo pensare seriamente alla crioconservazione del seme. grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
prima di abbacchiarsi in tal modo bisogna valutare gli ormoni ed eventuali alterazioni genetiche. vale la pena fare anche ecodoppler scrotale per vedere che non vi siano recidive di varicocle. Poi vediamo. ne parli col collega.
[#2] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
Buonasera Dottore,
grazie mille per avermi risposto tempestivamente,
le dico subito che l'urologo che mi ha visitato settimana scorsa mi ha riscontrato che nel testicolo sx il varicocele non è stato recidivo, mentre in quello dx c'è una lieve forma.
ora lui mi ha consigliato che sarebbe bene non intervenire per asportare anche questo , onde evitare ulteriori peggioramenti.
ora vorrei capire che cosa è meglio fare per essere sicuro di avere figli.
tuttavia vorrei sottolineare che gli spermiogramma precedenti erano su valori di 4.000.000/5.000.000ml . grazie mille
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
non posso dare giudizi in merito ad intervento, senza i dati indicati, basandomi solo sulla visita. purtroppo con q2uella concentrazine spermatica è alquanto difficile avere figli.
[#4] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
lei cosa mi consiglia di fare? non c'è un modo per aumentare la produzione?
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
legga la mia prima risposta. Senza quei dati e sulla base di quanto riferisce non si può dire nulla. Possono essere molte le cause di alterazione della produzione ed ognuna ha la sua terapia.