Utente 308XXX
Buongiorno mi chiamo stefano ho 29 anni e ho un problema al glande e al prepuzio. Ho fatto una cura antibiotica di augmentin per 8 gg. Al termine ho notato la comparsa di puntini rosdi sul glande che via via lo hanno ricoperto ed in piu' ho notato un rigonfiamento del prepuzio. Il mio medico ha detto che puo' capitare con alcuni antibiotici e mi ha prescritto del CANESTEN e dell ERITROMICINA da non somministrare insieme. Dopo due gg il prurito e' quasi scomparso pero' resta l'arrossamento e il gonfiore che mi rende difficile per il dolore svoprire il glande e sento molto tirare il frenulo. Chiedevo in quanti giorni la situazione puo tormare alla normalita'? Secomdo lei e' una balanopostite? Il prepuzio tornera' alla sua elasticiya notmale cosi da scoprire il glande anke in erezione (al momento mi riesce solo a meta' per il dolore)? Rischio la rotura del frenulo visto ke al momento quandi scopro il glande sento cosi tanta trazione? Grazie e scusate se sn stato prolisso.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

dalle numerose domande, spesso un po' confuse ed angosciate, che ci pone si capisce che lei è andato in pallone, cioè un po' fuori di testa!

Segua i consigli del suo medico di fiducia, le indicazioni terapeutiche ricevute, secondarie ad un'antibioticoterapia, possono essere condivisibili.

Superato il momento critico, se il suo medico ha centrato correttamente il problema, come sembra, in pochi giorni tutto dovrebbe ritornare nella norma; non si faccia da solo film di terrore.

Cordiali saluti.