Utente 308XXX
Buongiorno,è da 1 anno che riscontro nelle gambe all'altezza delle caviglie del rossore, da qualche tempo invece dal lato interno mi si sono formate delle macchie scure,con la pelle un po' ruvida.Sono stata da parecchi medici vascolari ma nessuno finora ha fatto la stessa diagnosi. Mi hanno detto che potevano esseres delle ulcere di martorell ,ma io documentandomi in internet ho visto che queste provocano molto dolore,cosa che io non ho, io ho solo pesantezza,poco bruciore e prurito. Dopo avere eseguito l' ecocolordoppler mi hanno detto che è la safena di ambedue gambe e che dovrei operarmi. Avendo avuto un padre sofferente di flebite io vi chiedo: la cosa potrebbe essere ereditaria? Cosa mi consigliate di fare? dove andare?Dove lo trovo un bravo angiologo a Palermo? Aspetto una vostra risposta ,grazie
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
comprenderà la difficoltà di offrirLe a distanza una valutazione più attendibile di quelle di chi ha avuto modo di osservarLa dal vivo. Le manifestazioni che riferisce potrebbero essere quella di una insufficienza venosa di vecchia data con manifestazioni di tipo dermoipodermitico.
Se è stata rilevata una incontinenza safenica, la correzione chirurgica potrebbe essere indicata.
Le affezioni venose tendono ad avere andamento familiare.
Le regole del sito non consentono di indirizzare verso singoli professionisti o strutture in particolare.
Potrà se crede consultare l'elenco dei nostri consulenti.